Mensa scolastica

mensa

HermesAccedi al Sistema Informatico Refezione Scolastica

Iscrizione online

Accedi al form per l'iscrizione online al servizio Refezione Scolastica
Finalità
Il servizio è finalizzato ad assicurare agli alunni della scuola pubblica dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, la partecipazione all'attività scolastica per l'intera giornata.Viva la mensa
Di norma, è garantito dal lunedì al venerdì, dal 1 Ottobre al 31 Maggio. Fatto salvo sospensioni che per qualsiasi motivo potrebbero verificarsi nel corso dell’anno scolastico.
Il servizio, nell'ambito delle competenze proprie dell'Amministrazione comunale, si propone anche obiettivi di educazione comportamentale e alimentare,Mensa fornendo una dieta studiata e approvata dai competenti organismi sanitari, nel rispetto della salute degli alunni, e di favorire le occasioni di consumo di cibi biologicamente sani e di quelli prodotti localmente.
La gestione del servizio si uniforma a principi di qualità nella preparazione e confezionamento dei pasti, nella scelta dei menù, e a una partecipazione attiva degli organi collegiali della scuola e delle famiglie, attraverso la commissione mensa comunale.
Modalità di gestione
Il servizio di refezione scolastica è gestito da una ditta specializzata nel settore, che opererà nel rispetto del capitolato speciale d'appalto. L’affidamento pluriennale, di solito per tre anni scolastici consecutivi, avviene con gara a evidenza pubblica, nel rispetto del Codice degli appalti pubblici.
La ditta aggiudicataria dell’appalto, per ogni anno scolastico fornirà a ogni alunno un opuscolo contenente dettagliate informazioni sul servizio di mensa scolastica.
Tabelle dietetiche e menù
l menù e le tabelle dietetiche sono elaborati dal Servizio SIAN dell’Azienda Sanitaria Locale competente per territorio. 
Le tabelle dietetiche, le grammature e le modalità generali di esecuzione del servizio s’ispirano alle linee guida della Regione Campania per la ristorazione scolastica,eseguono le prescrizioni riportate nel capitolato d’appalto del servizio. I menù adottati prevedono l’utilizzo di alimenti biologici e dop/doc. La Ditta appaltatrice del servizio possiede certificazioni di qualità, ed è dotata di un manuale interno di autocontrollo H.A.C.C.P. periodicamente soggetto a revisione. 
Accesso al servizio - Modalità di iscrizione 
Le domande d’iscrizione al servizio sono fatte ogni anno da quanti intendono usufruirne, e hanno validità per l’intero anno scolastico.
ISCRIZIONE ONLINE
Da quest’anno, per facilitare e semplificare le procedure, l’iscrizione può essere effettuata online – clicca qui per accedere al form di iscrizione al servizio. Una procedura semplice e guidata che consentirà comodamente da casa di adempiere alla necessaria iscrizione, allegando anche la relativa indispensabile documentazione richiesta dal sistema informatico.
ISCRIZIONE CON MODELLO CARTACEO
Sarà comunque possibile effettuare anche l’iscrizione cartacea utilizzando il modello scaricabile qui - informativa privacy. Il modello di domanda una volta compilato va presentato, unitamente alla documentazione richiesta, al protocollo generale ubicato presso la Casa Municipale di piazza Pace, o inviata a mezzo servizio postale.
All’autocertificazione dovrà essere allegata la certificazione ISEE in corso di validità. L’autocertificazione, contenuta nella modulistica, imprescindibilmente, dovrà indicare la residenza del nucleo familiare, ivi compreso quello dell’alunno che fruisce del servizio. Ciò in quanto agli alunni non residenti, il servizio sarà garantito con diversa compartecipazione al costo del pasto.
Costo del servizio 
La refezione scolastica è un servizio a domanda individuale, e pertanto la Giunta Comunale, prima dell’approvazione del bilancio, fissa per ogni anno scolastico le tariffe di contribuzione, per fasce reddituali che gli utenti dovranno corrispondere per fruirne. Ogni utente dovrà corrispondere una quota di contribuzione al costo del pasto, sulla base della situazione economica del nucleo familiare (ISEE), nel rispetto delle soglie di reddito equivalente fissate annualmente dalla Giunta Comunale.
Per le famiglie che hanno più di un figlio che usufruisce del servizio, è applicata una diversa riduzione per il secondo figlio e per i successivi, sulla quota di compartecipazione individuale attribuita.
Ai sensi dell’art.31, comma 8 del Regolamento integrato dei servizi scolastici, gli alunni non residenti a Boscoreale, frequentanti le scuole ubicate sul territorio comunale, possono, a richiesta, fruire del servizio mensa scolastica erogato dal Comune, con diversa contribuzione.
Tariffe contribuzione:

Gratuità del servizio per alunni diversamente abili

Ai sensi dell’art.31, comma 7) del vigente regolamento integrato dei servizi scolastici, agli alunni diversamente abili il servizio è garantito gratuitamente. Anche per questi alunni è obbligatoria l’iscrizione che altrettanto può avvenire online - clicca qui -, o, in alternativa, utilizzando la modalità cartacea compilando l’apposito modello - scarica qui il modello - che una volta compilato va presentato, unitamente alla documentazione richiesta, al protocollo generale ubicato presso la Casa Municipale di piazza Pace, o inviata a mezzo servizio postale. Modalità di pagamento del pasto
Il pagamento del servizio avviene mediante ricariche, da effettuarsi presso gli esercizi commerciali convenzionati con il Comune che annualmente sono resi noti.
Il credito risultante alla fine dell’anno può essere rimborsato presentando richiesta scritta oppure rimane a disposizione per l’anno successivo.Hermes
Le famiglie possono accedere al sistema informatico Hermes - Sistema Refezione Scolastica - per verificare e monitorare in tempo reale il credito disponibile, il numero dei pasti utilizzati da ogni alunno, con relativa data, e altre utili notizie sul servizio. L’accesso al sistema Sires è possibile con utilizzo di password  da richiedere all'ufficio refezione scolastica
Accedi al Sistema Informatico
Esercizi commerciali convenzionati per la ricarica del credito
Non vi sono convenzioni in corso.
Per la ricarica non vi è alcun costo aggiuntivo a carico degli utenti del servizio, e i citati esercenti espleteranno lo stesso tutti i giorni di apertura al pubblico e per l’intero arco orario.
Altre modalità di ricarica del credito
La ricarica del conto elettronico dell'alunno è possibile effettuarla anche con bollettino di conto corrente postale, versando la somma che si intende ricaricare per l’alunno, sul C.C.P. n°22980809, intestato a Tesoreria Comunale – Comune di Boscoreale, o con versamento su C/C bancario Codice Iban:IT19W0100540290000000218100 indicando come causale “Servizio mensa scolastica”, con indicazione sia delle generalità dell’alunno che fruirà del servizio, sia della scuola, classe e sezione frequentata. Copia dell’attestazione di versamento dovrà essere consegnata all’ufficio refezione scolastica, ubicato presso gli uffici comunali del Piano Napoli di Villa Regina.
Diete per motivi sanitari
Per accedere alle diete per motivi sanitari i genitori ne faranno formale richiesta all'atto dell'iscrizione al servizio, o al Dirigente Scolastico, accompagnata da certificazione originale di un medico dellastruttura pubblica. Il Settore Pubblica Istruzione sottoporrà la richiesta al visto del competente servizio dell’ASL, per l’approvazione, e dopo ne darà formale comunicazione alla ditta per avviarne l’adozione.
Diete etico-religiose
Per accedere alle diete etico-religiose i genitori ne faranno formale richiesta al Dirigente Scolastico, che la inoltrerà al Dirigente del Settore Pubblica Istruzione. Questi la sottoporrà al visto del competente servizio dell’ASL, per l’approvazione, e dopo ne darà formale comunicazione alla ditta per avviarne l’adozione.
Reclami
Per rimuovere eventuali disservizi che limitano la possibilità di fruire dei Servizi Scolastici ed Educativi gli utenti possono presentare reclamo. Ciò ha lo scopo di offrire agli utenti uno strumento agile e immediato per segnalare all'Amministrazione comportamenti non in linea con i principi e le finalità del servizio e alla trasparenza dell'azione amministrativa
I reclami possono essere espressi in forma orale, scritta, telefonica, via fax, a mezzo posta elettronica e devono contenere generalità, indirizzo e reperibilità del proponente.  I reclami orali e telefonici devono, successivamente, essere presentati in forma scritta.  I reclami anonimi non sono presi in considerazione.
L'Amministrazione, dopo aver esperito ogni possibile indagine in merito, risponde, sempre in forma scritta, con celerità e, comunque, non oltre trenta giorni, attivandosi per rimuovere le cause che hanno provocato il reclamo.
Qualora il reclamo non sia di competenza dell'Amministrazione Comunale, al reclamante sono fornite indicazioni circa il corretto destinatario. 
Informazioni
Per informazioni occorre rivolgersi al Settore Pubblica Istruzione che ha sede presso la Casa Municipale di piazza Pace  st
Ufficio Refezione scolastica: 0818574340
e-mail: avvocatura@comune.boscoreale.na.it
protocollo@pec.comune.boscoreale.na.it 
Orario di ricevimento:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 - martedì e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 16:30.

Documenti utili

Documenti utili